1. Times Square

First things first: alloggiando all’hotel Sheraton di Times Square, la piazza più famosa di New York non può che essere il primo punto della lista. Situata all’incrocio tra la Broadway e 7th Avenue, Times Square è il cuore pulsante della città, il luogo in cui si incontrano persone e si intrecciano culture. Da non perdere M&M’s World (1600 Broadway), immenso negozio che vende gli omonimi cioccolatini.

Indirizzo: incrocio tra Broadway e 7th Avenue.

1. Times Square[1071]

  1. Empire State Building

È il grattacielo per antonomasia di New York, secondo per altezza nello skyline della città. Con i suoi 443 metri, l’Empire State Building dal 1931 al 1967 ha detenuto il primato di edificio più alto del mondo. Ogni anno più di 3 milioni di persone decidono di visitare la terrazza panoramica dell’86° piano, che offre una vista a 360° sulla città e in particolare su Midtown, la zona in cui è situato. Per raggiungere la terrazza è necessario prendere due ascensori, il primo dei quali impiega poco più di un minuto per andare dal 1° all’80° piano.

Indirizzo: 350 5th Avenue, all’incrocio con la 34th Street.

2. Empire state building[1072]Vista dall’Empire State Building

 

  1. 5th Avenue

La Quinta Strada è il paradiso dello shopping per chiunque visiti New York, ospita infatti negozi come Abercrombie & Fitch, la libreria Barnes & Noble, l’iconico Apple Store e il punto vendita di Tiffany & Co. che ha fatto sognare Audrey Hepburn nel celebre film del 1961. Sulla stessa Avenue troviamo inoltre la Cattedrale di San Patrizio e il complesso del Rockefeller Center, famoso per la pista di pattinaggio allestita nei mesi invernali e l’annuale cerimonia di accensione dell’albero di Natale.

3. Fifth Avenue[1073]Rockfeller Center

  1. Central Park

Il polmone verde di New York si trova nella zona di Uptown Manhattan e si estende per più di 3 km2. Due simboli del parco sono la fontana di Bethesda e lo Strawberry Fields Memorial, dedicato al cantante John Lennon, ucciso nel 1980 mentre tornava nella sua abitazione proprio davanti Central Park.

4. Central Park[1074]
Bethesda Fountain and Terrace

  1. United Nations Headquarters

Teniamo a mente il motivo per cui andate a New York, ovvero prendere parte a un Model United Nations. Quale è il posto migliore per concludere al meglio la simulazione? Il Palazzo di vetro, ovviamente! Avrete la possibilità non solo di vedere l’edificio sia internamente che esternamente, ma anche di sedervi al posto dei veri delegati presso le Nazioni Unite. La cerimonia di chiusura si tiene infatti all’interno della sala dell’Assemblea Generale.

Indirizzo: 760 United Nations Plaza

5. United Nations Headquarters[1075]

  1. Financial District

A Lower Manhattan la vita è più frenetica che nel resto dell’isola: ospita infatti la sede della Borsa di New York (New York Stock Exchange – NYSE), situata sulla celebre Wall Street. In zona sorgevano anche il World Trade Center e le Torri Gemelle, distrutti negli attentati dell’11 settembre 2001. Sul sito sono stati costruiti un memoriale, un museo e il One World Trade Center, grattacielo più alto di New York dalla sua inaugurazione del 2014 e noto anche come Freedom Tower. Nel distretto finanziario c’è anche il Toro di Wall Street, una scultura in bronzo opera dell’artista italiano Arturo Di Modica.

6. Financial District[1076]
New York Stock Exchange (NYSE)

  1. Ponte di Brooklyn

Il celebre ponte sospeso collega tra di loro i boroughs di Manhattan e Brooklyn, attraversando l’East River. Lungo 1.825 m, fu collaudato nel 1884 con 21 elefanti per dimostrarne la solidità.

7. Ponte di Brooklyn[1077]

  1. Arte

Gli amanti dell’arte troveranno a New York pane per i loro denti: in città sono presenti centinaia di musei e gallerie d’arte, primi su tutti il Metropolitan Museum of Art (The Met) e il Museum of Modern Art (MoMA).

Il Met è situato sul lato destro di Central Park, lungo il cosiddetto Museum Mile. La collezione comprende più di due milioni di opere che spaziano nel tempo dall’arte egizia a Jackson Pollock.

Da molti considerato il museo d’arte moderna più importante al mondo, il MoMA ospita più di 150.000 opere, fra le quali Notte stellata (1889) di Vincent Van Gogh e Les Demoiselles d’Avignon (1907) di Pablo Picasso.

Indirizzi:

  • Metropolitan Museum of Art, 1000 5th Avenue, all’incrocio con la 82nd Street.
  • MoMA, 53rd Street fra 5th Avenue e 6th Avenue (Avenue of the Americas).

8. Arte[1078]
The Metropolitan Museum of Art (The MET)

  1. Hamburger

Il simbolo della cucina americana nel mondo è sicuramente l’hamburger, che a New York potete trovare ad ogni angolo della strada. Consigliati quelli dell’Hard Rock Cafe o di Planet Hollywood se si ha più tempo, invece i fast-food di riferimento a due passi dall’hotel sono Five Guys e Shake Shack.

Indirizzi:

  • Hard Rock Cafe, 1501 Broadway (Times Square)
  • Planet Hollywood, 1540 Broadway (Times Square)
  • Five Guys, 55th Street fra 5th e 6th Avenue
  • Shake Shack, 691 8th Avenue

9. Hamburger[1079]

  1. Cupcakes

Che sia il dessert o la merenda, non può mancare un cupcake per concludere dolcemente la vostra American experience. Secondo molti il più buono di New York lo trovate da Magnolia Bakery. Oltre ai gusti classici come vaniglia, cioccolato e red velvet vengono proposte anche delle varianti stagionali. Se vi resta un po’ di spazio nello stomaco, assaggiate anche il loro famoso banana pudding.

Indirizzo: 1240 6th Avenue (Avenue of the Americas)

10. Cupcakes[1080]

Federica Fabrizi